ALL'INSTALLAZIONE

GUIDA

Il sistema di riscaldamento e raffrescamento radiante B+M GP‐Cool Speed® è composto da un circuito idraulico identificato da linee di dorsali (ø20mm) che alimentano direttamente le tubazioni principali (ø12mm) inserite nei moduli radianti. Questi ultimi sono posati a controsoffitto senza dover installare ulteriori collettori di distribuzione secondari. Particolarmente veloce e reattivo, a bassa inerzia, viene utilizzato con le più basse temperature di mandata tra i sistemi radianti. Il sistema di riscaldamento a soffitto non prevede controindicazioni nell’installazione, prestandosi ad essere installato in ogni locale e in ogni edificio; uno dei principali vantaggi di questa soluzione è rappresentato del fatto che non necessita di particolari opere murarie per la posa o incasso dei tubi e non di deve demolire o modificare nessuna parte dell’abitazione. Può essere quindi considerata come una buona scelta per via della minima invasività. Il riscaldamento e raffrescamento a soffitto è particolarmente indicato per edifici di ultima generazione, caratterizzati da elevati valori di isolamento.

Linee guida per l’installazione

Orditura portante

Il sistema B+M GP‐Cool Speed® corrisponde in sostanza a un classico soffitto in cartongesso, in cui la prima fase di posa è rappresentata dal fissare l’orditura portante, tramite idonei elementi di sospensione, e i profili perimetrali nel luogo di installazione (fase 1).

Modulo conduttore

L’operazione successiva è il fissaggio dei moduli radianti all’orditura portante per mezzo di 2 appositi ganci a testa d’ancora per ogni punto di intersezione, avendo cura di rispettare le corrette distanze dei profili conduttori dalle murature perimetrali (fase 2). La distanza tra i moduli conduttori stessi determina quelle che saranno le prestazioni termiche del soffitto radiante. Per luci superiori ai 10 metri è necessario prevedere giunti di dilatazione.

Tubazione di circolazione

A questo punto è possibile procedere con la posa delle tubazioni nei moduli radianti, collegandoli secondo il sistema Tichelmann* (fase 3). Questa operazione di inserimento a pressione dei tubi avviene con un alto grado di precisione tramite il dispositivo Cool Racer.

*Il circuito di mandata più breve del tubo da 12mm deve essere abbinato al percorso di ritorno più “lungo” e assicurandosi che la lunghezza di ogni circuito sia similare

Dopo la posa dei tubi e la prova in pressione il soffitto radiante andrà completato come un classico contro soffitto in cartongesso, mediante la posa di idonee lastre ad alta conducibilità termica avvitandole ai moduli radianti stessi.

VANTAGGI PER L’APPLICATORE

Velocità di installazione e posa dei tubi con tecnologia robotizzata

Installazione semplice e precisa, senza necessità di esercitare forza

Azzeramento dei tempi di rifornimento, massima praticità di montaggio, assenza di scarti

Tubazioni senza saldature, giunture o manicotti

Perfettamente implementabile e integrabile con altre soluzioni di impianti tecnologici

Attrezzature semplici per l’installazione e Cool Racer. Consulenza e pianificazione specializzata

Velocità di installazione e posa dei tubi con tecnologia robotizzata

Installazione semplice e precisa, senza necessità di esercitare forza

Azzeramento dei tempi di rifornimento, massima praticità di montaggio, assenza di scarti

Tubazioni senza saldature, giunture o manicotti

Perfettamente implementabile e integrabile con altre soluzioni di impianti tecnologici

Attrezzature semplici per l’installazione e Cool Racer. Consulenza e pianificazione specializzata

Un impianto radiante a soffitto è particolarmente indicato in caso di ristrutturazione o di riqualifica energetica degli edifici esistenti; non essendo vincolato in modo definitivo alla struttura muraria esistente consente semplici adeguamenti in caso di future necessità.

Per maggiori informazioni tecniche sui sistemi radianti a soffitto consulta la pagina Sistemi Radianti

Manuale di installazione

Per maggiori informazioni e dettagli tecnici per l’installazione del sistema radiante B+M GP-Cool Speed, richiedi il manuale di installazione.

Vuoi maggiori informazioni in merito? Consulta la nostra pagina delle FAQ o compila il modulo contatti e in tempi rapidi sarai ricontattato da uno dei membri del nostro staff che sarà lieto di aiutarti in qualsiasi momento!

Dettagli costruttivi

Per maggiori informazioni e dettagli tecnici del sistema radiante B+M GP-Cool Speed, visita la pagina per progettisti.